domenica 5 dicembre 2010

Stampo per il burro

Finalmente sono riuscito a realizzare un'idea semplice ma che avevo in mente di fare dalla mia ultima visita ad Aosta. E' uno stampo in legno di faggio costruito usando un piccolo tagliere come base e due forme di faggio che un gentilissimo falegname ha realizzato per me. Ho intagliato una zangola sull'esterno e una mucca tipica delle Higlands realizzata in negativo per lo stampo. Finito a olio enologico.

3 commenti:

gabriele ha detto...

Bello questo stampo; immagino come si presenta bene il burro quando esce con il suo "vestito nuovo" con quel gusto genuino tipico della malga di montagna. Bravo Antonio, Buona settimana, ciao.

Elena Feltre ha detto...

Molto bello!
Anche dalle mie parti si usavano questi stampi, ne ho visti alcuni da un'amico di mio nonno.
Ciao

Antonio Curci ha detto...

grazie mille a entrambe!si penso che fossero usati un pò ovunque nei tempi passati..
p.s. la mucca non ha gli occhi perchè la razza che ho rappresentato ha gli occhi coperti dalla folta pelliccia..